Enogastronomico

 

Cos'è

L’Istituto di Istruzione Superiore “Almerico da Schio” dall’anno scolastico 2010-2011, offre un nuovo indirizzo all’utenza del vicentino, infatti, l’Istituto ospita l’indirizzo dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera”.

Dall’anno scolastico 2014/2015 è stato inoltre attivato il corso serale, che ha riscontrato un buon successo di iscrizioni.

Nel corso degli anni scolastici gli allievi del nostro istituto hanno l’opportunità di svolgere dei periodi di alternanza scuola lavoro in attività ristorative e di ospitalità turistica del territorio e di partecipare a concorsi del settore enogastronomico a livello locale e nazionale.

L’istituto inoltre collabora nell’allestimento di eventi proposti da enti territoriali, sia nell’accoglienza degli ospiti che nello studio e nella realizzazione dei momenti conviviali richiesti.

Dopo diversi anni anche la città di Vicenza, capoluogo di provincia, che ha visto la nascita di questa articolazione professionale che mancava nel piano dell’offerta formativa scolastica della stessa città, vedrà altri frutti. E’ risaputo da tutti, quale importanza rivesta per il territorio vicentino l’enogastronomia ed il turismo in generale, quanti e quali siano i diversi settori produttivi, del vicentino, che trovano nei prodotti del territorio una propria vita produttiva: dalla ristorazione, alla produzione di macchinari dedicati alla produzione di alimenti, alle aziende artigianali ed industriali del settore dolciario ed agroalimentare.

Come non ricordare i piatti della Nostra tradizione popolare, diventati bandiera dell’enogastronomia vicentina, come ad esempio il “Baccalà alla vicentina”, la “Gata”, oppure le D.O.P. come l’”asparago bianco di Bassano” o la “Sopressa vicentina”; o alcuni prodotti locali diventati famosi con le DE.CO. (Denominazioni Comunali), come il “broccolo fiolaro di Creazzo”, la “farina di mais Marano” o il celeberrimo vino Torcolato di Breganze solo per citarne alcuni.

Vicenza, città di Andrea Palladio, è sicuramente una cittadina a vocazione turistica ed enogastronomica per eccellenza ed il Nostro Istituto potrà essere la palestra in cui le prossime generazioni di cuochi, camerieri, baristi e responsabili dell’accoglienza d’albergo potranno formarsi per i prossimi anni.

Il diplomato in Istruzione Professionale nell’indirizzo Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera ha specifiche competenze tecniche, economiche e normative nelle filiere dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, nei cui ambiti interviene in tutto il ciclo di organizzazione e gestione dei servizi. L’indirizzo presenta le articolazioni: Enogastronomia, Servizi di sala e di vendita e Accoglienza turistica, nelle quali il profilo viene orientato e declinato.

Articolazioni
  • Articolazione “Enogastronomia”
    • intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici;
    • di operare nel sistema produttivo promuovendo la tipicità delle tradizioni locali, nazionali e internazionali applicando le normative su sicurezza, trasparenza e tracciabilità;
    • di individuare le nuove tendenze enogastronomiche.
  • Articolazione “Prodotti dolciari artigianali e industriali”
    • operare nel sistema di qualità per la lavorazione, conservazione, promozione dei prodotti enogastronomici di pasticceria e panetteria;
    • valorizzare le tradizioni locali e riconoscere le nuove direzioni del settore enogastronomico.
  • Articolazione “Servizi di sala e di vendita”
    • svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici;
    • di interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela;
    • di valorizzare i prodotti tipici locali, interagendo con il cliente per trasformare il momento della ristorazione e della degustazione in un evento culturale.
  • Articolazione “Accoglienza turistica”
    • intervenire nell’organizzazione e nella gestione delle attività di ricevimento delle strutture turistico-alberghiere, in relazione alla domanda stagionale e alle diverse esigenze della clientela;
    • essere in grado di attuare strategie di commercializzazione dei servizi e di promozione di prodotti enogastronomici che valorizzino le risorse e la cultura del territorio nel mercato internazionale, attraverso l’uso delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
Sbocchi occupazionali e possibilità di carriera
  • Articolazione Enogastronomia e Prodotti dolciari artigianali e industriali
    • Commis di cucina e di pasticceria, addetto di cucina, cuoco, addetto alle mense, addetto alle produzioni dolciarie artigianali;
    • Pizzaiolo, panificatore;
    • Cuoco capo partita, cuoco unico, sottocapo cuoco, pasticciere capo partita;
    • Capo cuoco, executive chef;
    • Responsabile dei servizi di ristorazione (food & beverage manager, banqueting manager);
    • Responsabile servizi di gastronomia e di pasticceria nella grande distribuzione e nel catering;
    • Gestore di aziende ristorative e di aziende di produzione dolciaria industriale e artigianale;
    • Ristoratore.
  • Articolazione “Servizi di sala e di vendita”
    • Commis di sala e bar, addetto al banco nei servizi di ristorazione;
    • Barista, cameriere di ristorante, albergo e bar, chef de rang, dispensiere;
    • Sommelier, barman, aiuto barman, maître;
    • Responsabile dei servizi di ristorazione (food & beverage manager, banqueting manager, direttore di sala);
    • Gestore di locali tematici: american bar, disco-bar, lounge bar, disco dinner, wine bar;
    • Proprietario di aziende del settore.
  • Articolazione “Accoglienza turistica”
    • Impiegato di ricevimento d’albergo, impiegato di portineria, impiegato di segreteria;
    • Addetto al booking e alle prenotazioni, primo segretario, night auditor;
    • Capo ricevimento, governante (responsabile servizio ai piani), responsabile servizi amministrativi, capo economo, responsabile delle risorse umane;
    • Responsabile dei servizi di alloggio (room division manager), responsabile marketing;
    • Vicedirettore, direttore d’albergo, general manager di catene alberghiere;
    • Accompagnatore turistico, guida turistica, animatore turistico, impiegato di agenzia di viaggio, direttore tecnico di agenzia di viaggio, Tour Operator;
    • Operatore congressuale, hostess e assistente congressuale, traduttore, responsabile congressi, PCO (Professional Congress Organizer), hostess/steward di terra o di volo;
    • Albergatore o proprietario di agenzie di viaggio.
    • dicono di noi